Italian Albanian Armenian Chinese (Simplified) English Filipino French German Japanese Russian Spanish

Scuola Grande di San Giorgio degli Schiavoni

Rate this item
(0 votes)

Fondata dalla comunità dalmata nell'anno 400 questa istituzione religiosa prende sede dell'edificio nel secolo successivo.

Si annovera tra le scuole di mestiere e devozione della città di Venezia.

Dal punto di vista storico, questa Scuola e la sua confraternita rappresentano il chiaro segnale dell'importanza delle relazioni commerciali con la Dalmazia, sopratutto dopo essere passata sotto il dominio Veneziano agli inizi del XV secolo. Intorno A quel periodo , la comunità dalmata residente nella città contava circa 200 persone.

La prima assemblea dell'ordine per eleggere i propri rappresentanti che successivamente avrebbero dovuto ottenere l'autorizzazione e il riconoscimento civile presso il Consiglio dei Dieci, si svolse presso l'Ospedale di Santa Caterina, che sarà la sede dell'ordine per il secolo successivo.

I santi protettori della confraterniota saranno San Giorgio, San Trifone e San Girolamo. Successivamente dal 1502 viene aggiunto San Matteo.

Al suo interno sono interessanti da vedere piano terra i dipinti di Vittore Carpaccio ( prodotti tra il 1502 e il 1507 )  che ritraggono i tre santi patroni della Dalmazia Giorgio Trifone e Girolamo degno di nota il quadro che ritrae San Giorgio mentre uccide il drago. Attorno a quest'ultimo sono visibili sul pavimento i resti delle vittime da lui sbranate un particolare molto macabro però reso molto veritiero dall'artista.

Successivamente a proprie spese, la confraternita agli inizi del XVI secolo, amplia e abbellisce la sede dell'ordine, come è visibile ai giorni nostri.

 

 

Last modified onMercoledì, 19 Ottobre 2016 05:54
  • Sestiere: Castello
  • Apertura:

    Orario: lunedì 14.45-18.00; dal martedì al sabato 9.15-13.00, 14.45-18.00; domenica 9.15-13.00. Festività aperto ore 9.15-13.00. Chiuso lunedì mattina e domenica pomeriggio. Chiusura biglietteria un'ora prima

  • Tariffa:

    Prezzo intero: 5 € Prezzo ridotto: 3 € Prezzo ridotto per: Gruppi min. 20 persone

  • Costruzione: XVI secolo
  • Architetto - artisti principali: Vittore Carpaccio
  • Fermata ACTV più vicina: Arsenale
  • Sito Web:

    .

  • Telefono: 041 520 8446

Related items

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.