Italian Albanian Armenian Chinese (Simplified) English Filipino French German Japanese Russian Spanish

Palazzo Contarini del Bovolo

Rate this item
(1 Vote)

Si trova nei pressi di campo Manin. Residenza in stile rinascimentale caratterizzata dalla presenza di una scala a spirale esterna.

Costruito alla fine del XV secolo, presenta nel suo stile anche elementi tardo gotici, come si può dedurre dagli archi e dai capitelli presenti.

Visibile parzialmente dal Ponte de la Verona, si affaccia sul rio di San Luca. Ma il suo punto di forza e attrattiva principale è la scala a chiocciola ( detta appunto "bovolo" in veneziano ) che si trova in una torre cilindrica posta sul cortile interno, che collega tutti i piani per raggiungere poi un piccola loggia posta sulla sommità della torre, dalla quale si gode una magnifica vista dei tetti della città.

Attualmente lo stabile è di proprietà dell'IRE ( Istituzione di Ricovero e di Educazione ) e nel piccolo giardino privato sono presenti varie "vere da  pozzo"  raccolte dall'ente e qui conservate.

Si annovera nelle vicende del palazzo che in seguito a vicende ereditarie dei vari proprietari, esso venne agli inizi dell'800 ad Arnoldo Marseille, il quale lo fece diventare un albergo , "del Maltese".

 

 

Last modified onSabato, 29 Ottobre 2016 05:38

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.