Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

Stazione ferroviaria di Santa Lucia

Rate this item
(0 votes)

Quella visibile al giorno d'oggi è stata ricostruita negli anni che vanno dal 1952 al 1955 ed è progettata da Paolo Perilli .

Si può considerare il termine del progetto iniziato con la costruzione del ponte ferroviario nel 1841. 

Insieme a Piazzale Roma (unico punto  di accesso in città con le autovetture),  costituisce il collegamento tra Venezia e la terraferma per mezzo dei treni. 

Per permetterne la costruzione sono stati abbattuti alcuni edifici, uno su tutti la Chiesa di Santa Lucia nel 1861.  

L'abbattimento della Chiesa comporta anche la traslazione del corpo della martire siracusana Santa Lucia nella vicina chiesa di San Geremia, successivamente intitolata quindi ai santi Geremia e Lucia. 

A memoria di questo è presente una targa sul terreno e una statua di bronzo intitolata "l'Immacolata", collocata vicino alla fontana alla fine della scalinata d'ingresso.

Additional Info

  • Sestiere: Cannaregio
  • Apertura:

    .

  • Tariffa:

    .

  • Costruzione: .
  • Architetto - artisti principali: .
  • Fermata ACTV più vicina: .
  • Sito Web:

    .

  • Telefono: .
Read 1037 times Last modified on Domenica, 20 Settembre 2015 09:17
More in this category: « San Lazzaro degli Armeni Torcello »