Città (94)

Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

I pili di Piazza San Marco

Si tratta di tre Pili di bronzo fusi nel 1505 da Alessandro Leopardi. I bassorilievi sulla loro superficie portano delle allusioni ai regni di Cipro, Candia e Morea. sopra di essi erano esposti gli stendardi della Repubblica.

Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

I cavalli di Piazza San Marco

Il casino "ridotto" era a tutti gli effetti un luogo di ritrovo, dove si poteva giocare, conversare e svagarsi, potendo contare sulla sua qualità di essere un luogo privato e raccolto. 

Si tratta di una delle aree verdi più estese della città. La loro origine risale al 1807 per volere di Napoleone Bonaparte. Lo scopo era quello di dotare la città di uno spazio verde pubblico.

Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

Forte di Sant'Andrea

Si tratta di una fortezza edificata a difesa del tratto di laguna vicino all'imboccatura di porto nella parte nord dell'Isola del Lido di Venezia. Viene progettata da Michele Sanmicheli nella metà del 500.

Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

Traghetti su gondola

Un modo originale e tipicamente veneziano per attraversare il Canal Grande è quello di prendere la gondola , più precisamente la "gondola da parada" ( può trasportare una massimo di 14 persone ) , in uno dei tanti posti di stazione adibiti ad effettuare il servizio di traghetto da un lato all'altro del "canalazzo" 

Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

Vivere Venezia

Venire a Venezia, per chi non ci abita è di sicuro un'esperienza bellissima e indimenticabile... Vivere la città in modo responsabile e civile a volte è più difficile.