• Cultura
  • Posted
  • Read 830 times

Acquavitai

Sono i venditori di acquavite. Potevano vendere liquori al pubblico. Alla loro corporazione si affiancavano anche i venditori di caffè e di ghiaccio.

La corporazione viene istituita nel 1618 e raggiunge il massimo storico di membri nel 1773 dove si giunge a un numero di quasi  400 attività collegate alla vendita di liquori e affini in città.

La sede destinata alle loro riunioni era la chiesa di San Stin ( Santo Stefano Confessore, demolita nel 1810 circa ) , e il santo patrono è San Giovanni Battista.

l'ordine viene sciolto nel 1601.

Last modified on Domenica, 27 Novembre 2016 08:06
(0 votes)