Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

Il leone con le rune dell'Arsenale

Rate this item
(0 votes)

Nella laguna di Venezia si può trovare anche se molti può sembrare incredibile una testimonianza di antiche rune vichinghe.

Presso la porta d'ingresso dell'Arsenale sono presenti alcune statue di leoni. In particolare quella di sinistra, raffigura un leone seduto e proviene dal porto del Pireo, portata a Venezia come bottino di guerra da Francesco Morosini. 

Grazie al lavoro di Carl Christian Rafn nel tardo 800, si è riusciti a decifrare le enigmatiche incisioni  ormai corrose dal tempo presenti su questa statua :  si tratta di un messaggio probabilmente lasciato da alcuni mercenari scandinavi che hanno combattuto per l'Impero Bizantino durante una rivolta delle popolazioni locali e sono state datate intorno alla metà dell'XI secolo.

Read 1797 times Last modified on Domenica, 20 Settembre 2015 16:56