Lunedì, 03 Agosto 2015 00:00

Il seggio di San Pietro

Rate this item
(1 Vote)

Nella chiesa di San Pietro di castello , un tempo sede del patriarcato , nella navata di destra è possibile ammirare quello che la tradizione dice essere il seggio utilizzato da San Pietro nel periodo in cui soggiornò ad Antiochia, poi donato al doge Pietro Tradonico dall'imperatore d'oriente Michele III.  

Sicuro è che sia la fattura che la sia provenienza vengono dall'arte islamica del XIII secolo, quindi postuma rispetto alla vita dell'Apostolo. Sulla sua superficie, costituita da una stele con presenti decorazioni e versetti del Corano, ci sono anche dei caratteri astrali e decorazioni floreali : sulla spinta di congetture e fantasie si pensa anche che al suo interno sia contenuto ( senza alcuna prova ) il Santo Graal.

Read 1770 times Last modified on Domenica, 20 Settembre 2015 16:56