Venerdì, 21 Ottobre 2016 00:00

Antonio Abbondi, detto lo Scarpagnino

Come gran parte dei suoi concittadini si trasferisce a Venezia. Si adopera alla ricostruzione del Fondaco dei Tedeschi come sovrintendente, sostituendo Giorgio Spavento.