Domenica, 09 Agosto 2015 00:00

Fritola classica

Rate this item
(0 votes)

500 g di farina 

Due bicchieri di latte 

Due uova 

130 g di uvetta sultanina 

80 g di zucchero 

40 g di lievito di birra 

Due bicchierini di grappa 

Scorza grattugiata di un limone 

Sale 

Un pizzico di cannella in polvere

Si comincia pulendo l'uvetta e poi la si deve mettere in ammollo nella grappa. A parte in un mezzo bicchiere di acqua tiepida viene diluito il lievito.In una terrina capiente si deve mettere la farina incorporandoci il latte lo zucchero e la scorza di limone insieme al pizzico di cannella e il sale. Bisogna mescolare tutto molto bene, e poi mi si uniscono lievito di birra e l'uvetta sultanina con la grappa che rimane. 

Continuando ad amalgamare, bisogna che il composto risulti morbido una volta terminata la lavorazione bisogna coprirlo con un panno e lasciarlo riposare per almeno qualche ora. Dopo che la lievitazione è completata si passa a scaldare in una padella capiente l'olio che una volta in temperatura sarà pronto ad accogliere piccole dosi del composto distanti l'una dall'altra e si lasciano friggere finché non raggiungono la colorazione desiderata che ne segnala la perfetta cottura. Una volta disposta sul piatto da portata ci può decidere se lasciarle così o coprirle con una spolverata di zucchero vero. 

Una variante vuole che oltre all'uvetta sultanina venga aggiunto anche una dose di pinoli.

Read 1515 times Last modified on Domenica, 20 Settembre 2015 17:05
More in this category: Pasta e fasiòi »