• Ricette
  • Posted
  • Read 1693 times

Anguèle ( latterino o acquadella )

si tratta di un piccolo pesce comune in laguna, conosciuto con vari nomi. Solitamente viene pescato con la tecnica del bilancino.

La ricetta per la loro preparazione é veloce, tanto che alcune volte il pesce viene mangiato ancora prima che arrivi in tavola.

Costituisce per gli amanti del pesce fritto una vera ghiottoneria  seguendo il concetto del "poca spesa, tanta resa" molto caro alla cucina popolare.

La dose ottimale é un chilo di pesce per quattro persone. 

Si comincia lavando bene il pesce sotto all'acqua fredda corrente, e dopo averlo asciugato bene, lo si passa nella farina. 

In una pentola si mette abbondante olio per frittura. Quando la temperatura di quest'ultimo sarà  ottimale , si aggiungono i pesciolini per farli friggere. Dopo pochissimo tempo saranno già dorati, e quindi li si fa scolare bene su carta assorbente. Un pizzico di sale e sono pronti per essere mangiati belli caldi e croccanti.

Last modified on Domenica, 20 Settembre 2015 17:01
(0 votes)