Canal Grande














Attraversa tutta la città e rappresenta il suo asse centrale. Ha la forma di una S rovesciata e il modo migliore per visitarlo e a bordo dei mezzi di trasporto pubblici. La linea 1 fa tutte le fermate da Piazzale Roma fino a San Marco ( la fine del Canal Grande, ma poi prosegue fino al Lido.. )

è lungo quasi 3.5 km e un tempo si presume fosse l'estensione naturale del Brenta ( fiume ) .  

Al giorno d'oggi viene attraversato ogni giorno da centinaia di barche da trasporto, taxi privati e gondole, avendo come contorno di più di cento palazzi storici che si affacciano su di esso.

 

Degni di nota il Fondaco dei Turchi di costruzione veneto-bizantina subito dopo la fermata di Riva de Biasio.   Dopo la fermata di San Marcuola, Palazzo Vendramin-Calergi  sede del Casinò.

 

Cà Pesaro, galleria d'arte Moderna e Museo d'Arte Orientale si trova alla fermata di San Stae così come il Museo di Storia Naturale.

 

Si passa per la Cà d'Oro e poi sotto il cinquecentesco Ponte di Rialto.

 

Il vaporetto poi prosegue e si passa per il Ponte dell'Accademia con l'omonima Galleria e si finisce poi per vedere la Chiesa di Santa Maria della Salute, poco prima di arrivare a San Marco.

 

ti potrebbe interessare

Aprile 06, 2023

I ponti di Venezia

in Città

by Venicepedia

Aprile 19, 2023

Canal Grande

in Città

by Venicepedia

Aprile 25, 2023

Pozzi di Venezia

in Città

by Venicepedia

non è solo Venezia. è la tua
curiosità