Cultura (70)

Venerdì, 21 Ottobre 2016 00:00

Acquavitai

Sono i venditori di acquavite. Potevano vendere liquori al pubblico. Alla loro corporazione si affiancavano anche i venditori di caffè e di ghiaccio.

Venerdì, 21 Ottobre 2016 00:00

Acqua alta

Detta anche "aqua granda" in veneziano. Si parla per convenzione di una valore di marea che supera di 80 cm il livello zero del mare. Le zone più basse della città, soprattutto nella parte più vecchia del Centro storico , subiscono il fenomeno venendo sommerse dalle acque della laguna.

Venerdì, 21 Ottobre 2016 00:00

Acazia, acates o acate

Si tratta di un tipo di imbarcazione di origine bizantina,  usato sia per il commercio che per la guerra agli inizi del secolo V.

Venerdì, 21 Ottobre 2016 00:00

Antonio Abbondi, detto lo Scarpagnino

Written by

Come gran parte dei suoi concittadini si trasferisce a Venezia. Si adopera alla ricostruzione del Fondaco dei Tedeschi come sovrintendente, sostituendo Giorgio Spavento.

Venerdì, 21 Ottobre 2016 00:00

Abbacinatura

Torniamo alle originei della repubblica, all'incirca nei primi tre secoli. Si tratta di una forma di tortura applicata ai dogi deposti e ai traditori, trasmessa dall'impero bizantino. Significa letteralmente accecare con bacino rovente. 

Mercoledì, 21 Ottobre 2015 00:00

Sotoportego dei preti e il cuore di mattone

Nel sestiere di Castello vicino alla chiesa di San Giovanni in Bragora, si trova il sotoportego dei Preti.  Dalla parte che fa accedere alla Salizada del Pignater si può notare, alzando la testa,  un piccolo cuore fatto di mattone rosso.

Pagina 1 di 9